30 novembre Fabrizio compie gli anni – Condividi questo video e lascia il tuo messaggio di auguri!

Potrebbero interessarti anche...

81 Risposte

  1. Carlo Piersanti ha detto:

    Buon compleanno Fabrizio ! Dovunque tu sia sappi che la tua famiglia in primis e, insieme a loro, tutte le persone che o ti hanno conosciuto personalmente o tramite la tua famiglia continuano COMUNQUE a volerti bene e ad aspettarti SEMPRE, SEMPRE A BRACCIA APERTE, SEMPRE SENZA CONDIZIONI e SEMPRE SENZA DOMANDE: vogliono solo riabbracciarti, continuare a manifestarti il loro amore E BASTA.
    Ti prego, contatta qualcuno, chiunque tu voglia: sono TUTTI lì ad aspettare solo un tuo cenno.
    La felicità ti aspetta !
    Carlo

  2. Ivano ha detto:

    Alla preghiera di Taizè, che questa sera si terrà nella Partocchia di San Michele di Carmagnola, la dedicheró al compleanno di Fabrizio e alla vostra famiglia.
    Un abbraccio.
    Ivano

  3. Elisa ha detto:

    Caro Fabrizio, non ti ho conosciuto personalmente, ma solo dopo la tua scomparsa, attraverso la tua famiglia ed i tuoi amici, che sono veramente tanti. Devi aver dato loro tanto amore perché sento quanto sono legati a te. Per questo mi unisco al loro bellissimo coro per augurarti buon compleanno ovunque tu sia, e continuerò a pregare e sperare che un giorno tu possa riunirti a loro e alla tua splendida famiglia.

  4. Federica ha detto:

    ‎”Buon compleanno Fabrizio… ovunque tu sia!” non è una frase fatta ma è quello che oggi sento di urlarti con tutta la mia voce. Mi manchi come se fossi stato sempre al mio fianco, mi manchi come se ti conoscessi e avessi vissuto parte della mia vita con te. Ho bisogno di trovarti e farti sapere che ti voglio bene. Ho bisogno di trovarti per mostrarti l’Amore della tua famiglia. Voglio continuare a condividere emozioni con i tuoi, ma voglio che sia presente anche tu. Torna, Fabrizio. C’è così tanto Amore che ti aspetta, che non può andare perso. Auguri, Grandetto. Io ti aspetto. ♥

  5. Johnny ha detto:

    un altro anno senza di te caro Fabrizio, ma come vedi, gli amici reali e virtuali son qui con te per augurarti un felice buon compleanno…. e saremo qui anche per gli anni avvenire, anche quando finalmente vorrai tornare a farti abbracciare dal caldo abbraccio dei tuoi amici e della tua mamma…. ciao Fabrizio, son sicuro che leggerai queste parole prima o poi quando te ne daranno la possibilità… come son sicuro che se dipendesse da te ci daresti la tua risposta… ebbene noi, tutti, l’aspettiamo…..!!!

  6. Antonio Conte ha detto:

    Fabry, se tu vedessi ciò che è accaduto da quando sei scomparso sono certo che faresti uno dei tuoi sorrisi e diresti: “Ve lo avevo detto che i miei sono forti!”. Sì, quella famiglia che tu adori ha messo il suo coraggio e la sua fede in questo viaggio! Domenica ti abbiamo fatto gli auguri nella nuova parrocchia di don Claudio. Tu e il mondo degli scomparsi siete diventati anche strumento di preghiera! Tu sorrideresti di questo e diresti che siamo sul giusto cammino. Ti preoccuperesti che questo possa diventare qualcosa di bello per altri. Ed è così! La tua storia ha aperto tutti noi ad altre storie e ha fatto scoprire profondità del cuore che non conoscevamo. Per questo grazie della tua esistenza. Un compleanno è un inno alla vita e a quello che essa ci dona attraverso gli altri. Seppure con il cuore in balia dell’emozione, perché vede tua madre e tuo padre con la voce rotta e vede una pace che fatica ad esserci io ti dico grazie e ti faccio gli auguri sperando che arrivino a te! Aspettiamo che inaspettatamente tu possa tornare a suonare la vita.

  7. Piera Bettanin ha detto:

    Cosa dire ……auguro a Fabrizio (mio figlio i chiama Fabrizio )di tornare presto ad abbracciare i suoi affetti piu’ cari ,o di dare per questo anniversario un segno ai suoi ,fai tu un regalo alla tua mamma e papa’ ,fa che questo giorno non passi come gli altri.Con affetto una mamma .

  8. zia Titty ha detto:

    No..non doveva andar così…questo silenzio è peggio di una certezza!!…ma voglio essere ottimista e sperare che un giorno non lontanto, varcherai la porta di casa per riempire di nuovo i nostri cuori di quella gioia, che oggi ci manca…ieri sera guardavo chi l’ha visto…quanta gente che sparisce nel nulla…mio dio ci sei???!?!?..BUON COMPLEANNO A TE PICCOLO GRANDE FABRIZIO…riportaci quell’unico pezzetto di puzzle che manca nella nostra famiglia…ti voglio bene!!
    Zia Titty

  9. Lilia ha detto:

    Fra tre giorni il tuo compleanno, fai un regalo alla tua famiglia, prendi contatto con loro! Sarà il più bel giorno della loro vita, e tutto il mondo che ti ha seguito gioirà con loro! Ti aspettiamo Fabrizio con tanto affetto!

  10. Luisa Ramasso ha detto:

    Con l’augurio che tu possa al più presto tornare ad abbracciare i tuoi genitori, tuo fratello e tutti i tuoi amici
    Auguri di cuore, Fabrizio!
    Luisa e tutti gli amici di Neos

  11. ezio ha detto:

    Ciao Fabry, la scorsa settimana a Caselette ho conosciuto x caso tramite un amico comune tuo padre (ci chiamiamo tutti e 3 Ezio!): insieme a tua mamma mi han raccontato la Vostra Storia. A te auguro Buon Compleanno … un pò in anticipo; x loro prego x un segno, una certezza su di te! Un abbraccio, ezio

  12. Lilia ha detto:

    Sono stata attratta dalla scomparsa di Fabry dalla prima volta che è stato presentato: la scomparsa mi ha sconvolto ma gli occhi smarriti e atterriti di Caterina hanno colpito il mio cuore di mamma.
    Da allora seguo con trepidazione ogni evento, ogni iniziativa, ogni apparizione di Caterina e della sua famiglia: ci sarà un infinito amore in quella famiglia, tanta bonta’ d’animo per sopportare un dolore così grande senza perdere la speranza di un ritrovamento, di un ritorno: quanto lo vorrei per loro, perchè lo meritano, perchè non si fermano, la speranza li sorregge!
    Ma quanto è difficile ammirare quelle belle fotografie di un ragazzo sereno, bello, con una meravigliosa famiglia e pensare che Fabrizio manca da sette lunghi anni da casa, SETTE ANNI, quanti giorni, quante ore, quanti minuti, quante notti senza avere più notizie di lui: è sparito, non si trova più!!!!!!!
    Quanto dolore, quante lacrime, non si può pensare senza impazzire che un figlio sparisce così….io come mamma non riesco a capacitarmi, vorrei che Fabrizio tornasse entro il 30 nobembre 2012! Vi abbraccio con tanto trasporto e tanto amore, una mamma.

  13. Maria Amelio ha detto:

    Spero di essere sempre in tempo per un saluto ed un abbraccio a te Caterina ed alla tua amatissima famiglia. Il tuo amore, il vostro amore, così grande, è la carezza più grande per Fabrizio. Ciao, Maria Amelio

  14. Carlo Piersanti ha detto:

    Buon compleanno Fabrizio, ovunque tu sia, con i migliori auguri che tu stia comunque bene.
    L’amore dei tuoi familiari, dire infinito è dire poco, e di tutti coloro che ti hanno conosciuto, anche indirettamente, non può non arrivarti: non c’è amore sprecato!!!
    Nessuno può lontanamente immaginare il dolore dei tuoi familiari: se puoi dà loro anche solo un cenno.
    Come dicono Caterina, Ezio ed Alessio nel messaggio di auguri che ti hanno indrizzato, ci uniamo a loro per “l’aiuto, il conforto, il sostegno nelle iniziative per cercarti e per dire no all’oblio, al lento dimenticarti.”.
    Con affetto.
    Carlo e Francesca

  15. Lettera a un figlio/i mai tornato/i

    Ecco qua, è ripassato un anno e, soprattutto, come un soffio di vento, ne sono passati 26, di cui 19 in crescendo, 7 in decrescendo.
    Fabrizio, perdonami, lo so che se c’è una cosa che i figli non sopportano dei genitori, fin dalla notte dei tempi, sono le paternali. Però, ti prego, oggi, fai un’eccezione e, volendo, non è proprio una predica la mia, ma una riflessione insieme a te.
    Devi sapere che, ogni volta che si ripresenta un inverno (il 4° per me ed il 7° per Caterina) i pensieri di paura, di ansia, di preoccupazione, come meglio li vuoi chiamare, schizzano a mille. Tipo: “ecco, ci sono 5° C., ha la possibilità di stare al caldo? Ecco, sta piovendo, è riparato? Ma oggi ha fatto 2 pasti? Sarà magrissimo, denutrito? O è in forma? Ma i vestiti per coprirsi adeguatamente ce l’ha? Ma oggi è riuscito a farsi una bella doccia calda? E la barba? Si è rasato? Ma convive con qualcuno? Ma oggi con chi ha parlato? Chi ha conosciuto? Ma come trascorre le sue giornate? Lavora? Studia? Ozia?Ma un cellulare lo possiede? Ama? E’ amato? Ma soprattutto è infelice o è felice?
    Ora, anche se ti secca sentirtelo chiedere, anche se dopo ti starò antipatica, pazienza. Ma, santa miseria, che vi costerebbe darci delle risposte a tutti questi interrogativi, che ci assalgono, ci tormentano, ci logorano, ci devastano?
    Si lo so cosa potreste rispondere, i figli non si possiedono, non sono merce acquistata, sono individui con il dono, fin dalla nascita del libero arbitrio, esattamente come voi, l’essere genitori non vi rende diversi da noi come esseri umani, abbiamo tutti lo stesso diritto alla libertà. E’ vero, ma la vita, ahimè, è fatta anche di doveri, di rispetto verso gli altri. Solo, solo in virtù del fatto che siamo stati gli strumenti che vi hanno donato la vita, ma non meriteremmo un piccolo cenno da voi?
    Dopo di che l’alternativa che ci resta, alle nostre domande senza risposte, è pensare che qualcuno ve lo impedisce , ma certo non ci tranquillizza pensarlo. Dicevo, qualcuno che non vi consente di venire ad abbracciarci. Perché sai Fabry, e tu, da ragazzo intelligente quale sei, lo comprendi fino in fondo e bene, basterebbe veniste ad abbracciarci e non ci sarebbe più bisogno di dire neanche una parola. In quell’abbraccio, Fabrizio, che la tua mamma sta pregustando, sognando, attendendo più di qualsiasi ricchezza improvvisa ed ipotizzabile al mondo, da oltre 6 anni ed io da più di tre, si scioglierebbe, meglio che nell’acido muriatico, qualsivoglia terribile pensiero negativo e buio pesto che ci fa dà il tormento incessante h. 24 7gg su 7.
    Fabrizio, oggi per te è un giorno speciale, ma lo è anche per la tua mamma che, come me, e mille altre mamme che vivono la stessa situazione, va andando “spulciando” ogni benché infinitesimamente minuscolo dettaglio che serve a farla sentire indissolubilmente legata a te, e tu a lei, e voi alla Vostra famiglia. Per esempio, lei pensa ai collegamenti che ci sono: tu, lei e Ale, tutti e tre nati sotto il segno del Sagittario, tu e tuo fratello nati a 4 anni e 4 giorni di differenza, l’amicizia che lega me e lei: i nostri figli scomparsi entrambe in Umbria, tutti e due nel mese di luglio, tu il 21 come il giorno in cui è nato Davide, Davide il 27 come gli anni che aveva. Tu sei nato a Torino, come me che sono la mamma di Davide. Ed ho il sangue siculo come il tuo grande papà Ezio.
    A cappello di tutto ciò, alla tua mamma, il fato ha fatto sì che le capitasse di ascoltare una canzone di Eros Ramazzotti,
    Lei, manco a dirlo, ne ha fatto il contenuto di un video che ha costruito, dedicandolo a te, a questo tuo e suo giorno speciale.
    Non trovi che sia incredibilmente straordinario?
    Mi unisco ad Eros (inconsapevole) e alla tua mamma per dirti: “…… puoi raggiungere, forse adesso, la tua meta,
    quel mondo diverso che non trovavi mai. Solo che non doveva andar così, solo che tutti ora siamo un po’ più soli qui…..”.
    Fabry, ti immagino, perché ti voglio immaginare così, perché ho bisogno di immaginarti così, davanti ad una meravigliosa e, soprattutto buonissima, torta con su scritto: “ti vogliamo bene,tutti “
    E ti immagino, Fabry, perché ti voglio immaginare così, perché ho bisogno di immaginarti così ,che prima di spegnere le tue candeline esprimerai il magico desiderio ed il pensiero sarà:
    “ci riabbracceremo presto”.
    Buon Compleanno, piccolo grande uomo, da Laura e soprattutto da Davide.

  16. Rossella ha detto:

    Ciao Fabry,
    chissà come sarai diventato grande!Non più il ragazzo che ci ricordiamo alla festa di Fede, ma oramai un uomo!Noi ti aspettiamo per fare tante cose belle insieme e recuperare questi 7 anni.Federico ha chiesto a Babbo Natale una chitarra nuova, perchè quella vecchia si è rotta. Piccolo particolare: non la sa suonare e attende di riabbracciarti così magari gli insegni qualcosa!
    Buon Compleanno, ovunque tu sia……
    Rossella, Beppe, Federico

  17. lucia siciliano ha detto:

    Caro Fabrizio,
    ti invio i miei auguri virtuali di Buon Compleanno: il 26°.
    Mi unisco quindi alla folta schiera dei tuoi amici e, soprattutto, alla tua stupenda famiglia che ho avuto il piacere di conoscere in un incontro a Collegno.
    Ti dico: ascolta bene la canzone di Eros che accompagna il video che tua mamma Caterina ha pubblicato sul tuo blog.
    Non farla più aspettare…
    Non pensi che sia arrivato il momento di porre fine a questa terribile assenza?
    Ed allora cogli l’occasione del giorno del tuo compleanno per riprendere i contatti interrotti sette anni fa: tutti i giorni sono di attesa, ma alcuni lo sono ancora di più..

    Un abbraccio da Lucia

  18. Luigi Barcellari ha detto:

    per NOI amici dei tuoi genitori il “caso Fabrizio” non sarà mai
    archiviato, fino a che non potremo gioire tutti insieme ……… con TE .

  19. Bruno ha detto:

    Alcune settimane fa al termine della messa delle 10, alla quale accompagno la mia bimba di 9 anni, ho ascoltato dalla vostra viva voce la storia di Fabrizio. Mi sono commosso moltissimo ed ancora di più mi ha commosso il libro che quel giorno ho acquistato.
    Vi abbraccio e prego il Signore affinchè possiate al più presto riabracciarlo… E qualora pensiate che in qualche modo possa essere utile non esitate a contattarmi.

  20. valentina ha detto:

    Caro Fabrizio,
    la scorsa notte ho fatto un sogno. Sento suonare il campanello e scorgo una sagoma maschile oltre il vetro opaco della porta di ingresso. Apro e ci sei tu, coi capelli arruffati e la borsa da hokey, come quella volta in cui ci siamo incontrati sotto casa tua da adolescenti, dopo esserci persi di vista per cinque anni, finite le scuole elementari.
    Mi dici che hai appena finito un allenamento ed hai una fame da lupi, ma io sono nel panico: non so cosa preparare da mangiare! Tu ridi e mi dici di non preoccuparmi. Mi dici che hai un sacco di cose da raccontarmi e mi chiedi di me, esattamente come avevi fatto allora.
    Ti aspetto. Prometto di tenere la dispensa piena, tu pensa solo a tornare.

  21. Daniela ha detto:

    Il mio ragazzo è nato il 4 dicembre 1985, ed io avevo 30 anni, quindi ti sono vicina più che mai, spero che tu possa conoscere presto la sorte di tuo figlio, e che tu lo possa tenere ancora sul seno come quel primo giorno. Un abbraccio e un augurio sincero di Buon Natale.

  22. angela ha detto:

    Caro Fabrizio…..ovunque tu sia….. spero che stai bene….se puoi torna a casa…….mando un forte abbraccio hai tuoi genitori e a tuo fratello…..io soffro da 3 anni per la perdita di mio figlio Luca…..

  23. marianna ha detto:

    che bel ragazzo che sei …… sembri un angelo ,spero tanto tu possa tornare presto a casa tua dalla tua dolce mamma , non conosco la tua famiglia ma gli mando un grande abbraccio …. da oggi c’è una persona in più che ti cerca ( io) un bacione grande dalla sicilia

  24. ISABELLA ha detto:

    Carissimi sono mamma di tre figli, ho seguito sempre la storia di Fabrizio a Chi l’ha visto? e vi sono molto vicina.
    Fabrizio ha un sorriso di una dolcezza infinita, ed io lo immaggino immerso nella sua fede, felice ed appagato in contemplazione del buon Dio.
    Alla mamma di Fabrizio mando un abbraccio sincero, di forza e di coraggio, quello che lei dimostra attraveso quello che scrive.
    Vi auguro di ritrovare Fabrizio e di ridare un nido felice alla vostra famiglia, come dice la mamma.
    Con affetto sincero.
    ISA

  25. Giuseppe ha detto:

    Nella nostra famiglia il ritardo e’ cronico…
    Noi tutti pero’ siamo sempre con il nostro cuore in perfetto sincro con la tua famiglia.
    Ti vogliamo bene dolce e caro Fabrizio ed anche se in “differita” ti spediamo i nostri auguroni di buon compleanno oramai passato ma…
    TORNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!

    Donato,Maria Gabriella,Mariangela e Giuseppe da Bari

  26. Elisa ha detto:

    Voglio pensare che tu, così speciale, avessi una missione, Fabrizio. Ho avuto al fortuna di conoscere la tua Mamma e ti ho visto attraverso il suo volto. Anche se non ti conosco, ti ho abbracciato abbracciando lei. Forse sei andato via per un motivo più grande dei nostri “perchè?” E mentre guardavo la tua Mamma sorridere nonostante gli occhi lucidi, mentre la guardavo, ho capito che se ha trasformato il dolore in speranza e lo strazio in forza, se ci è riuscita insieme al tuo papà e a tuo fratello…insieme a tutti quelli che ti AMANO, deve essere perchè sei una persona davvero speciale.
    A chi compie gli anni non si chiede un regalo. Ma te lo chiedo come se mi sentissi, di fare il regalo più bello a chi ti ama. E tu, lo sai quale sarebbe.

  27. dina e tony ha detto:

    auguri Fabri (anche se in ritardo !) da tutta una famiglia ad un figlio lontano…. aspettiamo con tutti quelli che ti vogliono bene di farteli anche abbracciandoti forte forte DinaeToni di martino

  28. cinzia ha detto:

    carissimo Fabrizio, ovunque tu sia, ti faccio tantissimi auguri di buon compleanno…e l’augurio più grande, è quello che tu possa tornare a casa prestissimo…un bacio immenso…

  29. laura testa ha detto:

    Fabrizio io non ti ho mai parlato ma ti conosco attraverso l’amore dei tuoi genitori per te.
    Ti faccio tanti auguri per i tuoi 25 anni (tappa importante della propria vita).
    Solitamente per il proprio compleanno si ricevono dei regali, questa volta sarebbe bello che fossero i tuoi genitori, tuo fratello e chi ti vuol bene a ricevere il regalo piu’ bello da te…il segno che tu esisti e che ovunque tu sia sei felice e stai bene.
    Ti abbraccio.

  30. Elisa da Cesena ha detto:

    Auguri Fabrizio..ovunque tu sia….un abbraccio alla tua famiglia…

  31. Simona ha detto:

    Ciao Fabrizio, oggi è una data importante perchè compi 25anni!Auguri!! da quanto sei nato ho sempre ritenuto che tu fossi veramente speciale e lo pensavo sinceramente ogni qualvolta ti abbracciavo e avevo il piacere di parlare con te.
    Vorrei tanto,se tu potessi ascoltarmi,prenderti per mano e ricondurti “at home”, per colmare quel profondo vuoto che si è insinuato nell’anima di mamma papà e Alessio.
    Torna ti prego Fabri, ti vogliamo bene!!
    Gina,Ciro, Simona e Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.