Storie sospese- Cronache di scomparse, di attese e di non ritorni

Storie Sospese-Il ragazzo con la chitarraNove anni di attesa e la nona storia è: “Il  ragazzo con la chitarra”-   Il caso Catalano  Altissimu, onnipotente , bon Signore, tue so’ le laude, la gloria e[…]  ( pag. 277)

Nove interviste e nove storie per rispondere alla domanda: di che materia è fatta l’attesa? Quella incolmabile, di storie sospese che raccontano di una persona scomparsa, di un rapimento, di identità interrotte, del destino di chi non ha più fatto ritorno a casa? A rispondere, in questo libro di Isabella Pascucci, sono i protagonisti di alcuni casi eccellenti: tra questi, Pietro Orlandi e Maria Antonietta Gregori, che da più di trent’anni aspettano le proprie sorelle; Metella Quirico, figlia del giornalista rapito in Siria, e Paola Pellinghelli, mamma dell’indimenticato Tommy Onofri; Letizia Lopez, che nel non ritorno della giovane Rosaria ha vissuto l’orrore delle belve del Circeo. Nel libro – che ricuce la trama di vicende drammatiche, rivelando notizie e retroscena inediti – anche una intervista a Ferdinando Imposimato, il giudice delle verità scomode e dei grandi sequestri d’Italia, secondo il quale “la scomparsa non fa notizia se la vittima non è importante; ci sono molte persone scomparse di cui nessuno parla e per le quali le indagini sono subito bloccate, e altre di cui tutti parlano, ma senza alcun risultato”.

La voce dei testimoni diretti di scottanti casi di scomparsa raccontano dall’interno il dramma di un’attesa infinita, l’a…ttesa di un ritorno e della verità. Caterina Migliazza Catalano racconta l’attesa senza resa di Fabrizio, “Il ragazzo con la chitarra”. 
 Mercoledi 15 ottobre  STORIE SOSPESE viene presentato a TORINO, alla libreria Feltrinelli Piazza C.L.N. 251 , ORE 18:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *