Storia di una segnalazione Novembre 2012

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. laura zarcone ha detto:

    prima passano le ore, poi i giorni, i mesi, gli anni…si dice che il tempo curi tutte le ferite, ma per queste ferite il tempo è come sale. Ma il tuo Fabrizio, il mio Marcello, tutti gli altri figli che sono diventati anche nostri sono ancora lì fuori, da qualche parte e…nell’attesa del loro ritorno, nell’angoscia della ricerca dobbiamo sempre sperare che ci sia comunque qualcuno che, se pur distrattamente, offra una monetina o un sorriso e pensare che quel piccolo gesto sia una briciola del nostro immenso amore che riesce ad arrivare a loro.

  2. Anna Grazia Di Martino ha detto:

    Ho letto con angoscia…non immagini quanto ti senta vicina. Ti abbraccio ma forte forte

  3. Marisa ha detto:

    Vi auguro con tutto il cuore che questo Natale possa essere l’ultimo senza Fabrizio. Un abbraccio immenso da noi tutti per la tua splendida famiglia. Con affetto, Marisa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.