Ezio Lanzarone, scomparso da Moncrivello il 21 luglio 2009

Ezio Lanzarone è scomparso da Moncrivello il 21 luglio 2009. A molti la data non dirà nulla… il 21 luglio… ma nella nostra home page su Fabrizio Catalano la ritroverete: il 21 luglio di quattro anni prima è infatti scomparso anche il nostro Fabrizio. Quando tutto gira a rallentatore… le coincidenze a volte fanno riflettere, anche se sono solamente coincidenze. Per solidarietà nei confronti della famiglia e per quest’affinita con la scomparsa del nostro Fabrizio Catalano, vogliamo contribuire alla diffusione delle informazioni sulla scomparsa di Ezio Lanzarone, per quanto possiamo, sul sito e sui mezzi di informazione che abbiamo usato e continuiamo ad utilizzare per la ricerca incessante che stiamo sostenendo.

Lanzarone Ezio, scomparso da Moncrivello il 21 luglio 2009,Ezio Lanzarone è scomparso da Moncrivello (VC), dalla struttura psichiatrica Villa San Secondo, il 21 luglio 2009. Seppur affetto da disturbi psichici non e’ pericoloso, ha solo bisogno del vostro aiuto. In data 14 settembre è stato intravisto a Castellamonte, in centro, mentre si aggirava trasandato. E’ privo di documenti d’identità. Chi lo vedesse è pregato di contattare il 112 (NUMERO GRATUITO) o i Carabinieri di Cigliano (tel 0161 423156) oppure la trasmissione di Chi l’ha Visto al numero 06 8262. Potete anche scrivere direttamente all’Associazione Penelope, che si occupa delle persone scomparse, all’indirizzo email piemonte@penelopeitalia.org. Sul sito di Chi l’ha Visto – che si è occupato della scomparsa – è presente una scheda su Ezio Lanzarone. La foto di Ezio Lanzarone che vedete qui a fianco – e che potete ingrandire cliccandovi sopra con il mouse – risale al Maggio 2009.

Locandina per la scomparsa di Lanzarone EzioEZIO LANZARONE

Sesso: M
Età: 51(al momento della scomparsa)
Statura: 168 cm
Occhi: castani
Capelli: castani
Scomparso da: Moncrivello (Vercelli)
Data della scomparsa: 21/07/2009
Avvistamento: Castellamonte (10/2009)

Potete scaricare una locandina sulla scomparsa di Ezio Lanzarone da diffondere il più possibile. Ezio è una persona socievole e nono passa inosservata. Il fratello ha raccontato alcune caratteristiche che lo contraddistinguono e che, se notate, possono contribuire al riconoscimento di Ezio Lanzarone. Ezio è una persona dinamica, può fare anche venti chilometri al giorno a piedi. E’ socievole, può chiedere dei passaggi in auto. Avvicina le persone per chiedere sigarette o un caffè, ma non è in grado di dire il suo nome. Parla spesso da solo, a volte entra nei bar a chiedere un caffé. Proprio nei bar, magari, potreste trovarvi di fronte Ezio ed è importante che lo riconosciate e lo segnaliate immediatamente. Dalla sua scomparsa non assume farmaci per i suoi problemi psichici e per questo vi è viva preoccupazione per la sua salute.

Di seguito, un appello del fratello Sergio Lanzarone relativo a una battuta di ricerca che dovrebbe essere intrapresa a fine ottobre.

Appello a tutti i  volontari e associazioni nella zona di Vercelli, Ivrea, Torino, Castellamonte e dintorni

Aiutatemi a trovare Ezio Lanzarone, scomparso da Moncrivello il 21 luglio 2009 manca all’ affetto del fratello Sergio, unico suo sostegno. Sono rimasto solo nella ricerca di mio fratello. Abito a Rodano, un paesino a 10 km da Milano, lontano dal luogo in cui mio fratello è scomparso. Non conosco né i paesini circostanti Moncrivello né la zona di Ivrea e Castellamonte ove è stata segnalata la presenza di mio fratello.

Per tali motivi lancio IL MIO GRIDO DI AIUTO sostenuto dall’Associazione Penelope Piemonte – Associazione dei famigliari e degli amici delle persone scomparse – a tutte le persone che mi leggeranno. Soprattutto mi rivolgo alle strutture  Caritas,  ai  cacciatori, ai cercatori di funghi, agli amanti dei boschi,  a tutte le associazioni e i volontari di Vercelli,  Ivrea e Torino perché prestino attenzione e mi diano una mano nella diffusione della notizia della scomparsa di mio fratello e un aiuto  alla sua ricerca.

Inoltre insieme all’associazione Penelope Piemonte, attraverso il coordinamento del Maresciallo Battuello dei Carabinieri di Cigliano, stiamo pensando di intraprendere una INIZIATIVA DI RICERCA che consiste nell’affiggere la locandina con la foto di  mio fratello Ezio Lanzarone nei  paesi limitrofi e  nelle zone di maggiore frequentazione (bar, stazione, caritas e quant’altro) probabilmente nella giornata del 31 ottobre c.m.

Sono convinto che con il vostro aiuto e con i vostri suggerimenti  possiamo ritrovare mio fratello, che potrebbe essere ancora vivo e vagare senza meta,  trovandosi  in grosse difficoltà dato che non ha nessun documento né è solito dare notizie utili per la sua identificazione.

Per favore, AIUTATEMI.

Sergio Lanzarone

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>