a19-20 agosto 2011 – Serate d’estate calabresi CERCANDO FABRIZIO…

Anche questa estate, come per il 2009 a  Girifalco (CZ) e il 2010 ad Amaroni (CZ) ,  due comunità calabresi, Sellia Marina e Cortale, ospiteranno mamma Caterina con la presentazione della sua STORIA DI UN’ATTESA SENZA RESA

19 agosto 2011 a partire dalle ore 17.00  sulla spiaggia di Sellia Marina (CZ)– zona Babylon,   nell’ambito dell’iniziativa“Il Piacere della Vita”, con la presenza di Don Mimmo Battaglia   

  • 20 agosto 2011  alle  ore 22.00  a conclusione del CortalEstate- piazza Italia  Cortale (CZ), 
    Vi aspettiamo numerosi!
    insieme a Laura, mamma di Davide Barbieriscomparso il 27 luglio 2008 ad Orvieto www.cerchiamodavide.org

    23 agosto alle 18.30 nella chiesa  di Vallefiorita
    con Don Nicola Ierardi abbiamo condiviso un momento di preghiera per Fabrizio, Pietro Sorrentino , scomparso nel 2005 a Catanzaro Lido, e per tutti gli scomparsi.

Le serate sono sono state una nuova oversose di solidarietà e umanità calabrese. La  bellissima voce di Tiziana Bertuca  ha accompagnato le letture emozionandoci e facendoci sentire più vicini ai nostri cari scomparsi, SCOMPARSI dagli occhi ma non dal cuore!  Potete ascoltare il suo brano inedito cliccando su DOVE SARAI .
Un ringraziamento particolare   ai Sindaci  di Sellia Marina ,Cortale e Vallefiorita, alla consigliera  Maria Amelio, all’assessore Simona Papaleo e a Don Nicola Ierardi,  che ci hanno accolti e dato la possibilità di portare la nostra testimonianza.  GRAZIE!  L’ abbraccio a tutti  i CALABRESI per  calore e GRANDE  affetto!
Serate e momenti come questi rimarranno stampati nel nostro cuore per sempre.
Di seguito alcune immagini . Potete leggere  gli articoli pubblicati  cliccando su CERCANDO FABRIZIO E PIETRO  e su Sellia Marina. Tra gli ospiti anche la mamma di Fabrizio Catalno, socmparo nel 2005

Sellia Marina 19 agosto 2011 

Cortale 20 agosto 2011

 Vallefiorita  23 agosto 2011 con Don Nicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

One Response to a19-20 agosto 2011 – Serate d’estate calabresi CERCANDO FABRIZIO…

  1. laura ha detto:

    Nulla avviene per caso. Così come due vite appartenenti a due giovani, sconosciuti tra loro, provenienti da percorsi ed esperienze tanto diverse, che si “perdono” entrambe su due sentieri dell’Umbria, entrambe in un caldo mattino di luglio, dopo il 20.
    Così come non è si è tessuto per caso il filo di mediazione che ha voluto unire il dolore di Laura, mamma di Davide a quello di Caterina, mamma di Fabrizio: il filo è stato annodato da Gildo Claps, fratello di Elisa.
    Non vi sembra un inverosimile intreccio, tanto misterioso ed inesplorabile a mente umana? Ma altrettanto perfetto nella costruzione di questo puzzle, fatto si di dolore, ma anche fatto di tanto coraggio e da un unico afflato che soffia dai cuori dei cari degli scomparsi: unirsi per ritrovarli.
    Così come non è avvenuto per caso che la mamma di Fabrizio Catalano e la mamma di Davide Barbieri si sono abbracciate ancora una volta nella terra di origine di Caterina: la Calabria e lì con il sempre immutato ed incessante desiderio di parlare dei loro figli e di portare l’evento della loro scomparsa a conoscenza di quante più persone possibili, ha fatto si che si intrecciassero l’accoglienza, l’ascolto, le calde parole, le strette di mano, gli abbracci, gli sguardi che passavano attraverso occhi dolci, umidi di commozione e pieni di comprensione e tanta voglia di poter aiutare. Le mani, le braccia, le orecchie, gli occhi erano di: il Sindaco di Sellia Marina il Dott. Giuseppe Amelio, la Consigliera Maria Amelio, i ragazzi della Comunità di Don Mimmo Battaglia, i volontari dell’Auser; l’Assessore del Comune di Cortale, Avv. Simona Papaleo, la cantante Tiziana Bertuca e, poi Rosa, Mirella, Marianna, ed altre decine, centinaia di persone tutte altrettanto importanti che ci hanno dato tanto ed a cui va tutta la mia gratitudine e il grazie dei nostri ragazzi, ovunque siano.